ULTIME NOTIZIE Mixer
Mixer
22.11.2021 - 14:360

Una cospirazione per rubare il cuore di Maradona

I dettagli dall'Argentina: "Diego è stato seppellito senza cuore. Il piano è stato sventato, ma..."

ARGENTINA – Prima della morte, Diego Armando Maradona viveva in condizioni drammatiche. Non era seguito nell'alimentazione e stava a letto anche per più di un giorno senza alzarsi. Dettagli sviscerati nel libro "La salute di Diego', scritto dal medico-giornalista Nelson Castro, il quale ha avuto accesso a documenti riservati e intervistato testimoni che fino ad ora non avevano parlato.

Nella pubblicazione emerge anche che vi "era un piano, una cospirazione, per rubare il cuore di Maradona". Il medico ha spiegato che l'ex Pibe de oro "era purtroppo dipendente da tutto ciò che era distruttivo per lui".

Dall'Argentina rimbalzano le voci che il 'dio del calcio' si stato seppellito senza cuore. "Il cuore di Diego è stato estratto per studiarlo nei minimi dettagli. Il suo cuore pesava quasi mezzo chilo per l'insufficienza cardiaca che aveva".

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved