ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
14.12.2021 - 22:200
Aggiornamento: 17.12.2021 - 16:10

In Italia solo col tampone. Ma (forse) non per chi vive sul confine

I vaccinati potranno presentare un test negativo mentre per i non vaccinati ci sono anche cinque giorni di quarantena. Per ora è valida dal 16 dicembre al 31 gennaio

ROMA - L'Italia ha deciso: per entrare dall'estero, serviranno tampone negativo e per i non vaccinati anche quarantena di cinque giorni. L'ordinanza è stata firmata oggi dal Ministro Speranza ed entra in vigore dal 16 dicembre.

Durerà sino al 31 gennaio 2022.

Chi è vaccinato dovrà presentare un tampone rapido negativo svolto nelle 24 ore precedenti o un PCR nelle 48 ore precedenti. I non vaccinati in aggiunta dovranno fare una quarantena di cinque giorni al rientro.

Non è ancora del tutto chiaro ma pare che ci sia una eccezione per chi vive in una fascia di 60 chilometri dal confine, quindi per parte del Ticino.

L'Italia ha anche prolungato lo stato di emergenza al 31 marzo. 

Bruxelles ha disapprovato la mossa dell'ordinanza, che non sembrerebbe essere stata concordata. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
italia
tampone
vive
confine
vaccinati
cinque giorni
quarantena
cinque
roma
dicembre
© 2022 , All rights reserved