ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
15.04.2022 - 17:450

Incidente, gesto estremo, delitto? Per ora non ci sono tracce in nessun senso. Si indaga sulla donna morta nel lago

La 76enne era conosciuta nel comune, di cui la sua famiglia era originaria. Non viveva nella zona dove è stato rinvenuto il suo corpo

CASLANO - Era una signora conosciuta a Caslano, la 76enne trovata senza vita nel lago proprio nel comune malcantonese.

Non viveva nella zona di via Meriggi, dove ci sono numerose villette e case secondarie, che durante la settimana restano spesso vuote. Però era conosciuta, la sua famiglia, come riferisce La Regione, aveva radici lì.

Cosa le è successo? Non viene esclusa nessuna pista. Non ci sono elementi che possano far pensare a un gesto estremo o a un intervento esterno. Eppure nulla viene tralasciato.

La ricerca di testimoni (leggi qui) va in quella direzione. È stato un incidente? Non si sa ancora.

Sempre stando alla versione online del giornale bellinzonese, sono state effettuate ulteriori ricerche in acqua e a riva.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
incidente
lago
caslano
gesto
gesto estremo
conosciuta
stato
zona
famiglia
viveva
© 2022 , All rights reserved