ULTIME NOTIZIE News
Politica
04.05.2022 - 18:590

L'MPS: "Un registro pubblico per mandati e Cda della Casta"

Lo chiedono i Deputati Pronzini, Arigoni, Lepori in una mozione al Parlamento / CdS

BELLINZONA - "È noto a tutti che la casta politica si spartisce, secondo dei rigorosi criteri partitici, ogni possibile mandato in enti pubblici e para-pubblici, sia a livello cantonale che comunale. Per molti membri della casta politica si tratta di lauti e plurimi incarichi che garantiscono una vita agiata". È quanto si legge nella mozione presentata al CdS dai Deputati del MPS Matteo Pronzini, Simona Arigoni, Angelica Lepori.

"È giusto e doveroso che le cittadine ed i cittadini sappiano esattamente chi è stato messo in quale consesso e quanto incassa e ciò per la miriade di CdA, Enti, Consorzi, ecc. esistenti, tutti ambiti che, oltre ad offrire interessanti retribuzioni, permettono di stabilire una rete di contatti utile per perseguire i propri affari. Chiediamo dunque che il Consiglio di Stato si attivi al fine di implementare un registro elettronico pubblico nel quale sia indicata ogni persona che siede in una struttura pubblica o para-pubblica, cantonale e comunale".

Per ogni persona - chiede l'MPS - "devono essere indicate le strutture in cui è stata nominata o delegata e l’ammontare dei compensi ricevuti. Analogamente alle annotazioni del registro di commercio dovranno essere visibili anche le nomine e deleghe passate. Se necessario il Consiglio di Stato allestirà la necessaria proposta legislativa".

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
registro
mps
casta
cda
arigoni
pronzini
mozione
cds
deputati
lepori
© 2022 , All rights reserved