ULTIME NOTIZIE News
Sport
18.05.2022 - 10:550

Vince la tappa del Giro ma il tappo dello spumante lo costringe al ritiro

Il campione africano Biniam Girmay non ripartirà oggi per l’undicesima tappa del Giro d’Italia

JESI - Biniam Girmay non ripartirà oggi per l’undicesima tappa del Giro d’Italia, che si articola su 203 chilometri, da Sant’Arcangelo di Romagna a Reggio Emilia. Il 22enne eritreo della squadra Intermarché-Wanty-Gobert aveva ottenuto ieri, martedì, la prima vittoria di sempre di un africano in un grande giro, battendo a Jesi Van der Poel al termine di una volata. Ma durante la cerimonia di premiazione il tappo dello spumante lo ha colpito all’occhio sinistro. Così il ciclista è finito in ospedale per accertamenti, prima di raggiungere la squadra in hotel a Riccione.

 

L’occhio non sembra avere subito danni importanti ma la squadra ha preferito la via della cautela, e già oggi verranno effettuati altri accertamenti. Girmay, primo africano di sempre a vincere una classica del Belgio (la Gand-Wevelgem), era al debutto al Giro d’Italia e nella prima frazione aveva sfiorato la maglia rosa. A Jesi un altro exploit, ma a causa dell’incidente ha dovuto ritirarsi.

Tags
tappa
giro
tappo
spumante
jesi
italia
girmay
ripartirà oggi
biniam
biniam girmay
© 2022 , All rights reserved