TiPress/Alessandro Crinari
ULTIME NOTIZIE News
TeleRadio
08.11.2022 - 10:430
Aggiornamento: 12:12

“Centrodestra vs centrosinistra”

Questa sera alle 19.30 su TeleTicino torna a Matrioska con un confronto fra le due aree del Paese. Ecco gli ospiti

MELIDE - La vera novità delle prossime elezioni cantonali è rappresentata dalla presenza di due liste unitarie, quella della destra composta da Lega e UDC, e quella di sinistra tra PS e Verdi. Queste due alleanze opposte sono i nuclei attorno ai quali possono nascere maggioranze di centrodestra e centrosinistra. 

L’area borghese, dopo un decennio di smarrimento, seguito all’esclusione di Marina Masoni dal Governo, sembra aver ritrovato un filo tematico comune, capace di superare gli steccati partitici e di formare una maggioranza politica. Lo si è visto sui temi legati alla scuola, lo si è certificato con l’approvazione del decreto Morisoli e, ancora ultimamente, con la battaglia (vinta) sull’imposta di circolazione e l’estensione degli orari d’apertura dei negozi. E in rampa di lancio ci sono altre tre iniziative con una chiara connotazione di centrodestra: lo sgravio fiscale dei sussidi di cassa malati, la neutralità delle stime immobiliari e l’abolizione della tassa di collegamento. 

Un’unità d’intenti sembra esserci anche, nel medio periodo, nella ricetta per sistemare i conti dello Stato, così come sul risanamento della cassa pensioni dei dipendenti pubblici. 

Lega, UDC, PLR e una parte del Centro sembrano pronti a convergere sui temi chiave dell’agenda politica presente e futura. 

Dall’altra parte della barricata il peso politico di un’eventuale coalizione pare oggi meno consistente. I radicali sembrano estinti e dall’ala sociale de Il Centro il soccorso progressista può essere solo parziale. Ma non va sottovalutato il fatto che i pipidini hanno pur sempre la guida del DSS -  e Raffaele De Rosa piace molto a sinistra - oltre al fatto che un’eventuale minoranza in Parlamento, non è affatto detto che lo sia anche nel Paese, qualora una chiara polarizzazione tra i due fronti inauguri una stagione di referendum a raffica. 

Comunque la si pensi il quadro politico ticinese sta cambiando: siamo alla vigilia di una nuova stagione?

“Centrodestra vs centrosinistra” è il titolo della puntata di Matrioska in onda questa sera su TeleTeticino a partire dalle 19.30. Ospiti di Marco Bazzi saranno i capigruppo in Gran Consiglio Boris Bignasca (Lega), Sergio Morisoli (UDC) e Ivo Durisch (PS), la co-cordinatrice dei Verdi Samantha Bourgoin, la deputata PLR Cristina Maderni e il deputato del Centro Claudio Isabella

Appuntamento dunque per questa sera alle 19.30 su TeleTicino. 

Tags
© 2022 , All rights reserved