Politica
17.05.2019 - 12:270

Possibili contrasti politici a suon di... immagini porno: espulso il consigliere comunale hacker di Losone

L'uomo, che sedeva in Consiglio comunale come indipendente e gestiva il sito internet di "Lista di Sinistra", ha cancellato tutte le pagine, lasciandone solo una, con quattro aderenti intenti a masturbarsi. "Adiremo alle vie legali"

LOSONE – Ieri i simpatizzanti (e non solo) della “Lista di Sinistra” di Losone, quando hanno aperto il sito per tenersi aggiornati sulle ultime novità, sono sicuramente balzati sulle sedie. In prima pagina campeggiavano la municipale Francesca Martignoni-Tresoldi, i consiglieri comunali Matteo Piatti e Daniele Cavalli e il consigliere comunale subentrante Tiziano Belotti in atteggiamenti hot, si potrebbe dire porno, intenti a masturbarsi. Certo anche un occhio inesperto si è accorto che in realtà si trattava di fotomontaggi, dove il viso dei politici è stato “incollato” sopra alle immagini.

Un hacker aggio? Così era parso in un primo momento. Addirittura erano state cancellate le pagine rimanenti del sito.

Questa mattina però la sorpresa amara: non è stato un attacco esterno, bensì portato dall’interno, nel vero senso della parola. A gestire il sito è un consigliere comunale indipendente. L’immagine oscena è poi stata condivisa sui social e attraverso una mailing list, e lì l’autore si è tradito, inoltrandola personalmente ad ogni consigliere comunale di Losone.

E così si è capito che lo scherzo era stato messo in atto volontariamente. Peraltro, sui social l'autore non pare dispiaciuto, anzi...

"Nei confronti del presunto responsabile si procederà per le previste vie legali e comunichiamo da subito che egli non appartiene più al nostro gruppo politico che non ci rappresenterà più in sede di Consiglio comunale e nelle differenti commissioni", ha comunicato il gruppo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
consigliere
consigliere comunale
losone
hacker
immagini
© 2019 , All rights reserved