Politica
12.11.2019 - 17:320

Angelo Jelmini ha deciso: "In aprile non mi ricandido. Lascio l'impegno istituzionale, ma conserverò la passione politica"

Il municipale luganese lo ha ufficializzato nella giornata di oggi: "Dopo 16 anni di attività politica, ho deciso di non ricandidarmi. Grazie a chi mi ha sostenuto, consigliato e criticato"

LUGANO – "Dopo 16 anni di attività politica nella Nuova Lugano, ho deciso di non ricandidarmi". Con queste parole su Twitter il municipale luganese Angelo Jelmini ha ufficializzato di non volersi candidarsi alle prossime elezioni comunali di aprile. Il pipidino – riporta il Corriere del Ticino – ha annunciato la decisione al partito e ai suoi collaboratori del Dicastero sviluppo territoriale nella giornata di oggi.

Entrato nell'Esecutivo di Lugano nel 2011 come subentrante a Paolo Beltraminelli, Jelmini venne riconfermato nel 2016. "Ringrazio – continua nel tweet – chi mi ha sostenuto, consigliato e anche chi mi ha criticato con toni civili". Poi una promessa: "Lascio l'impegno istituzione, ma conserverò sempre la passione politica al servizio del bene comune".

Dopo 16 anni di attività politica nella Nuova Lugano, ho deciso di non ricandidarmi. Ringrazio chi mi ha sostenuto, consigliato e anche chi mi ha criticato con toni civili. Lascio l’impegno istituzionale, ma conserverò la passione politica al servizio del bene comune.

© 2020 , All rights reserved