Politica
13.02.2020 - 10:170

Il coming out di Elly Schlein: "Ho amato uomini e donne, ora sto con una ragazza e sono felice"

La ticinese è stata la più votata in Emilia Romagna, regione di cui è stata nominata vicepresidente. E in diretta tv ha parlato della sua vita privata, divenendo ancora una volta il simbolo della sinistra

ROMAGNA – Elly Schlein è ticinese ed è balzata agli onori delle cronache elettorali poche settimane fa, quando in Emilia Romagna è stata la più votata di coloro che erano in corsa al Consiglio regionale, raccogliendo 22mila preferenze con la lista di centro-sinistra “Emilia-Romagna Coraggiosa Ecologista e Progressista”.

E proprio questo risultato stratosferico, di cui tanto si è parlato anche da noi, l’ha portata a essere scelta quale vicepresidente della regione Emilia-Romagna. 

Schlein, 34 anni, parlamentare europea dal 2014 al 2019, impegnata da anni su temi quali immigrazione e cooperazione internazionale, è divenuta un personaggio. 

E, ospite di Daria Bignardi in tv, ha parlato anche della sua vita privata, svelando di essere fidanzata con una donna. “Di solito non dico mai nulla sulla mia vita privata, ma faccio un’eccezione. Ho avuto diverse relazioni in passato: ho amato molti uomini, ho amato molte donne. In questo momento sto con una ragazza e sono felice. Finché mi sopporta”, ha spiegato con un gran sorriso.

Un coming out coraggioso, che sicuramente ne farà ancor di più il simbolo della sinistra progressista. Con ripercussioni anche in Ticino, basti pensare all’impegno della sua area politica a favore della trasformazione in reato penale della discriminazione basata sull’orientamento sessuale, che ha vinto alle urne domenica.

© 2020 , All rights reserved