Politica
12.03.2020 - 13:230

Il Governo ai Comuni: "Non potete decidere di chiudere le scuole"

Il Consiglio di Stato incontrerà al più presto i rappresentanti del Comuni ticinesi per discutere del tema. Intanto, a livello cantonale quasi l'80% degli allievi delle scuole medie, delle scuole dell'infanzia e delle scuole elementari era sui banchi

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato, richiamato lo stato di necessità decretato ieri, incontrerà al più presto i rappresentanti dei Comuni ticinesi per discutere della gestione delle scuole comunali nel corso delle prossime settimane.

Il Governo ricorda ai Municipi e alle Delegazioni dei consorzi scolastici che non vi è alcuna norma legale che permetta a questi organi di decidere autonomamente la chiusura delle scuole dell’obbligo a seguito della situazione inerente al Coronavirus. Il Consiglio di Stato ha già preso la decisione di mantenere queste scuole aperte ieri, decisione che vale per l’intero territorio cantonale.

I responsabili del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport incontreranno a loro volta oggi i direttori degli istituti comunali per una discussione più di carattere tecnico e organizzativo.

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) comunica che il 77.95% degli allievi e delle allieve delle scuole medie ticinesi e il 79.7% degli allievi e delle allieve delle scuole dell’infanzia e della scuola elementare questa mattina erano regolarmente a scuola.

I dati di questa mattina sulla presenza degli allievi nelle scuole medie indicano che, a livello cantonale, quasi l’80% degli allievi si è presentato regolarmente a scuola. I dati indicano che eccezion fatta per il Luganese, che presenta un tasso medio di presenze del 71.74%, gli altri circondari presentano un tasso di presenze molto vicino o superiore all’80%. I tassi medi di presenza nelle scuole medie sono i seguenti: Mendrisiotto 79.51%, Bellinzonese 81.07%, Locarnese 83.9%, Tre Valli 85.73%.

A livello di scuole comunali (scuole dell’infanzia e scuole elementari), i dati di questa mattina indicano una presenza regolare degli allievi a scuola a livello cantonale, con un tasso medio di presenze pari a quasi l’80%. I dati relativi alle presenze degli allievi delle scuole comunali nei vari circondari sono i seguenti: Luganese 76.2%, Bellinzonese e Tre Valli 76.7%, Mendrisiotto e Basso Ceresio 83.8%, Locarnese e Valli 86%.

© 2020 , All rights reserved