TIPRESS
Politica
22.11.2020 - 14:370

Congresso PLR, al secondo turno Martinenghi e Speziali. Ferrara esclusa: "Ho fatto bene a candidarmi"

Nessuno dei tre candidati ha ottenuto la maggioranza assoluta richiesta per l'elezione al primo turno. Il verdetto del secondo turno alle 15:40

CASTIONE – Il verdetto è rimandato. Per conoscere il nome del nuovo presidente del PLRT occorre attendere ancora (almeno) un'ora. È quanto emerso durante il congresso virtuale del PLR, volto a nominare il successore di Bixio Caprara alla guida del partito. Nessuno dei tre candidati ha raggiunto la maggioranza assoluta richiesta per l'elezione al primo turno. Esclusa dalla sfida, però, Natalia Ferrara che ha ottenuto 234 voti contro i 239 di Emilio Martinenghi e i 259 di Alessandro Speziali.

Ferrara ha commentato così la sua esclusione dalla corsa alla presidenza: "Questa sostanziale parità mi fa capire che ho fatto bene a candidarmi. Mi auguro che il futuro presidente saprà portare avanti anche quella parte di partito che oggi si è espressa per me. Mi auguro che saprete lavorare per l'unione, che saprete lavorare per il domani e che saprete ricordarvi che nella nostra storia ci sono state troppe poche donne. Auguri a tutti".

Se nel primo turno si sono verificati ritardi e problemi di natura tecnica, diverso è il discorso per il successivo turno. Le mail ai delegati stanno puntualmente arrivando. Il risultato del secondo turno è atteso per le 15:40.

© 2020 , All rights reserved