L'esultanza della squadra
Risultati
11.08.2019
Challenge League
Wil
 2 - 0 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
Vaduz
 0 - 1 
fine
0-0
Winterthur
 
13.08.2019
Champions UEFA
Qarabag
 0 - 2 
fine
0-1
Apoel
Rosenborg
 3 - 1 
fine
0-1
Maribor
Dynamo Kiev
 3 - 3 
fine
1-1
Club Brugge
FC Copenhagen
 1 - 1 
fine
1-1
0-0
0-0
6-7
Crvena Zvezda
Ferencvarosi Tc
 0 - 4 
fine
0-1
Dinamo Zagreb
Olympiakos Piraeus
 2 - 0 
fine
0-0
Istanbul Basaksehir
Ajax
 3 - 2 
fine
1-1
Paok
Lask Linz
 3 - 1 
fine
0-0
Basilea
Celtic
 3 - 4 
fine
0-1
Cfr 1907 Cluj
FC Porto
 2 - 3 
fine
0-3
Krasnodar
 
14.08.2019
Super League
Zurigo
 2 - 1 
fine
1-1
S.Gallo
 
20.08.2019
Champions UEFA
Cfr 1907 Cluj
  
21:00
Slavia Praha
Apoel
  
21:00
Ajax
Lask Linz
  
21:00
Club Brugge
 
24.08.2019
Serie A
Parma
  
18:00
Juventus
Fiorentina
  
20:45
Napoli
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
08.06.2019 - 09:000

La rabbia del Gambarogno-Contone: "Non abbiamo mai tentato di combinare partite. Pronti a denunciare"

La compagine che ha vinto il campionato di Seconda Lega e la Coppa Ticino è stata coinvolta nel caso delle gare aggiustate. "Mai qualcuno di noi ha preso contatti con altri per una combine. Sono dichiarazioni false, diffamatorie e calunniose"

BELLINZONA – L’inchiesta della Federazione Ticinese di calcio non è partita a causa del Gambarogno-Contone, bensì per un video inviato da un calciatore del Castello ai compagni tramite WhatsApp in cui diceva di essere stato contattato da uno dell’Ascona per aggiustare la partita fra le due, dietro compenso, anche ragguardevole.

Nella chat il giocatore ripete più volte che la squadra momò ha già detto no al Contone. Insomma, anche la compagine vincitrice della Seconda Lega e della Coppa Ticino ha tentato di comprare una partita? Intanto è finita sotto indagine, ma il presidente Luca Belossi non ci sta.

“È francamente con grande rammarico e rabbia che siamo costretti oggi, dopo aver conquistato sul campo la vittoria del campionato di II Lega e della Coppa Ticino al termine di una stagione finora eccezionale, dopo grandi sacrifici, a prendere posizione su dichiarazioni del tutto false, diffamatorie e calunniose nei nostri confronti. Ciò è tuttavia necessario a salvaguardia dei valori morali, etici e sportivi della società FC Gambarogno-Contone”, si legge.

“Mai, e si sottolinea mai, un dirigente, un membro dello staff tecnico, un giocatore del FC Gambarogno-Contone o qualcuno per essi ha preso contatto con giocatori, dirigenti o rappresentanti a qualsiasi titolo di società avversarie al fine anche solo di tentare di combinare i risultati di una partita”, è sicuro Belossi.

Che passa al contrattacco: “Ogni affermazione in questo senso è pertanto assolutamente falsa, priva di ogni fondamento e offensiva dei principi fondanti l’attività di ogni persona attiva in seno alla società che mette a disposizione il proprio tempo per portare avanti una grande passione. Per questo motivo, la società FC Gambarogno-Contone si riserva di agire nelle sedi opportune, anche giudiziarie, sia sul piano civile che penale, a tutela dei propri interessi contro chiunque abbia fatto affermazioni di questo genere, contribuito a diffonderle o vi contribuirà”.

2 mesi fa Incredibile in Seconda Lega! Per la seconda volta in pochi giorni il Castello dice no a tentativi di combine
© 2019 , All rights reserved