Sport
10.09.2019 - 13:560

Chiasso, dopo Marzouk un altro colpo a sorpresa. Riecco Senderos!

La compagine rossoblu denotava diverse lacune, durante la pausa ha messo sotto contratto prima la punta ed ora il difensore ex nazionale. Saranno gli uomini della svolta?

CHIASSO – In una settimana il Chiasso ha piazzato due grossi colpi di mercato. Prima il ritorno di Marzouk, già bomber della compagine rossoblu qualche stagione fa, ora addirittura fa rientrare in Svizzera un ex nazionale. Si tratta del difensore 34enne Philipp Senderos, che oggi ha firmato il contratto che lo lega alla squadra ticinese.

“L'esperto calciatore ginevrino, che ritorna in Svizzera dopo tre anni dalla sua breve esperienza al Grasshoppers, ha ricevuto in sede la casacca rossoblù numero 6. Senderos vanta un curriculum internazionale di grande prestigio: ha giocato in alcuni dei maggiori club della scena mondiale, come Arsenal, Milan, Valencia, Everton e Glasgow Rangers, mentre nella Nazionale rossocrociata ha collezionato ben 57 presenze (tra cui la partecipazione a due campionati del mondo, nel 2006 e nel 2010, e ad un campionato europeo, quello di Austria-Svizzera 2008) e 5 gol. Il difensore era svincolato dopo che nelle ultime due stagioni ha militato nella Major League Soccer americana con la maglia degli Houston Dynamo. Ora metterà a disposizione del gruppo di mister Stefano Maccoppi tutta la sua esperienza e solidità difensiva, già a partire dalla ripresa del campionato dopo la sosta”, scrive con orgoglio il Chiasso in una nota.

Se la squadra di Maccoppi palesava qualche lacuna che l’ha fatta precipitare sul fondo della classifica dopo un inizio con più ombre che luci, Marzouk e Senderos sicuramente possono cambiare gli equilibri, regalando i gol che difficilmente si trovavano e l’esperienza in difesa che mancava.

SPORT: Risultati e classifiche

© 2020 , All rights reserved