Risultati
27.11.2019
Champions UEFA
Zenit Saint Petersburg
 2 - 0 
fine
1-0
Lyon
Valencia
 2 - 2 
fine
1-1
Chelsea
Liverpool
 1 - 1 
fine
0-1
Napoli
Genk
 1 - 4 
fine
0-2
Red Bull Salzburg
Barcelona
 3 - 1 
fine
2-0
Borussia Dortmund
Slavia Praha
 1 - 3 
fine
1-1
Inter
Rb Leipzig
 2 - 2 
fine
0-1
Benfica
Lille
 0 - 2 
fine
0-1
Ajax
 
08.12.2019
Super League
Basilea
 4 - 0 
fine
2-0
Sion
Thun
 1 - 4 
fine
0-2
S.Gallo
Zurigo
 0 - 5 
fine
0-2
Servette
Challenge League
Losanna
 0 - 2 
fine
0-0
Vaduz
Winterthur
 1 - 2 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
Serie A
Lecce
 2 - 2 
fine
0-2
Genoa
SPAL
 0 - 1 
fine
0-0
Brescia
Torino
 2 - 1 
fine
1-0
Fiorentina
Sassuolo
 2 - 2 
fine
2-0
Cagliari
Sampdoria
 0 - 1 
fine
0-1
Parma
Bologna
 2 - 3 
fine
1-2
Milan
 
10.12.2019
Champions UEFA
Napoli
  
18:55
Genk
Red Bull Salzburg
  
18:55
Liverpool
Borussia Dortmund
  
21:00
Slavia Praha
Inter
  
21:00
Barcelona
Benfica
  
21:00
Zenit Saint Petersburg
Lyon
  
21:00
Rb Leipzig
Chelsea
  
21:00
Lille
Ajax
  
21:00
Valencia
 
13.12.2019
Challenge League
Grasshopper
  
20:00
Losanna
 
14.12.2019
Super League
Servette
  
19:00
Thun
S.Gallo
  
19:00
Zurigo
Serie A
Brescia
  
15:00
Lecce
Napoli
  
18:00
Parma
Genoa
  
20:45
Sampdoria
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
05.11.2019 - 15:180

"Balotelli non sarà mai italiano fino in fondo. Anche noi abbiamo un ne--o". Il Verona interdisce il capo ultrà sino al 2030

Forte gesto dell'Hellas contro Luca Castellini, che ieri ha spiazzato tutti con le sue dichiarazioni-shock. "Ci sono problemi se dico la parola ne--o? Mi viene a prendere la Commissione Segre?", aveva detto, dopo il caso degli ululati a Balotelli

VERONA – Non sarà persona gradita allo stadio sino al 2030. Il Verona usa il pugno duro contro Luca Castellini, capo ultrà già colpito da DASPO e rappresentante di Forza Nuova.

Il tutto parte dall’ennesimo episodio di razzismo negli stadi italiani. A essere preso di mira dai buuu della tifoseria veronese (notoriamente di destra) è Mario Balotelli, il che suona incredibile essendo il calciatore italiano, ha vestito la maglia della nazionale azzurra e secondo alcuni rumors tornerà a essere convocato. Il giocatore non ha nascosto la propria rabbia gettando il pallone in curva e cercando di abbandonare il campo, dissuaso dai compagni.

Interpellato da una radio. Castellini ha detto, candidamente, che Balotelli, pur essendo italiano, non lo sarà mai sino in fondo. Aggiungendo che la tifoseria dell’Hellas non è razzista: "Ce l'abbiamo anche noi un negro in squadra, che ha segnato ieri, e tutta Verona gli ha battuto le mani. Ci sono problemi a dire la parola negro? Mi viene a prendere la Commissione Segre perché chiamo uno negro? Mi vengono a suonare il campanello?"

Balotelli giustamente ha replicato che a questo punto non è più solo una questione sportiva, si sta andando decisamente oltre. Ed anche la politica si schiera.

Oggi è arrivata la nota del Verona, che per altri 11 anni non vuole Castellini allo stadio.

Tags
capo
ne--o
castellini
capo ultrà
verona
balotelli
fondo
hellas
commissione segre
luca castellini
© 2019 , All rights reserved