Cronaca
11.07.2016 - 11:300
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

Un nuovo Rex all'avanguardia

Pronti 2 milioni per migliorare l'impianto tecnico e sistemare la sala, che anno dopo anno veniva "aggiustata"

LOCARNO - Quasi 2 milioni per l'ex sala cinematografica Rex, prossimamente Grand Rex. La storica sala è stata salvata dalla chiusura dall'accordo dei proprietari col Festival del Film di Locarno, che continuerà a utilizzarla durante la sua rassegna e non solo. Adesso si è optato per un restyling: ogni anno alla sala veniva messo qualche rappezzo, senza mai arrivare a una modernizzazione radicale, e il Leopard Club, l'associazione che sostiene il Festival, ha deciso di investire. Gli atti per la licenza edilizia sono in fase di pubblicazione sino al 14 luglio e possono essere consultati presso l’Ufficio tecnico al Centro di pronto intervento alla Morettina, e il progetto è realizzato da La Boite Visual Art di Patricia Boillat e Elena Gugliuzza e dalla Pianifica Development di Locarno. Il Rex avrà 455 poltrone disposte su 20 file, con uno spazio per i portatori di handicap. Nella parte bassa vi saranno 162 posti verso il palco, dove poter introdurre delle tavolette-scrittoio a scomparsa. La gradinata verrà rimodellata, mentre lo schermo sarà di 14 per 6,2 metri e avrà una forma curva. Modernissime saranno anche le installazioni, con un sistema di proiezione Digital Cinema 2/4K e sistemi di proiezione Classic Cinema 35 mm (doppio proiettore) e 16 mm. La diffusione audio sarà Dolby 7.1 ed è previsto un sistema audio Public Adress per dibattiti, presentazioni e concerti. Insomma, un impianto all'avanguardia, che durante l'anno non avrà uso commerciale. Da maggio, è in corso una campagna con cui gli spettatori possono contribuire all'investimento, personalizzando una nuova poltrona con il proprio nome, acquistando un set di poltrone Ex Rex vintage o immortalando il proprio nome nel foyer del cinema. Perché il Rex è un patrimonio di Locarno e mantenerlo e modernizzarlo è fondamentale, come ricordano i progettisti.
Potrebbe interessarti anche
Tags
rex
sala
locarno
cinema
avanguardia
© 2019 , All rights reserved