ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
20.02.2018 - 11:320
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

"Giamila, dove sei? Chiamaci!". Una 21enne è scomparsa da dieci giorni. E qualcuno l'avrebbe vista a due passi da casa

A cercare la giovane è la sorella attraverso un appello social, la famiglia ha denunciato la scomparsa in Polizia (ma non sarebbe la prima volta che si allontana da casa). Anche il suo ragazzo a Torino non avrebbe notizie: il cellulare tace da quando è uscita di casa il 10 febbraio attorno alle 11.30

CASLANO – Un’altra famiglia in angoscia, un’altra giovanissima scomparsa. Sul profilo Facebook della sorella Giada, Giamila, 21 anni, sorride felice.

Quel sorriso i suoi parenti non lo vedono da ormai dieci giorni, dal 10 febbraio attorno alle ore 11.30. Tace il telefono, non si sa dove sia Giamila. La famiglia ha denunciato la scomparsa in Polizia: ha atteso perché, stando a tio.ch, non è la prima volta che la giovane si allontana da casa, ma mai per così tanti giorni.

Il suo ragazzo vive a Torino, però nemmeno lui ha notizie. A quanto pare, Giamila spesso si reca nel Varesotto o nel Comasco, dove ha amici. Si sposta coi mezzi pubblici perché non ha la patente.
Dei testimoni dicono di averla vista in zona Migros a Caslano, ovvero nel suo paese. Possibile che sia così vicina a casa e nessuno della sua famiglia lo sappia o riesca a raggiungerla?

Giamila ha, appunto, 21 anni, è alta 1,58, ha capelli ricci neri. La madre e la sorella chiedono che, quanto meno, le chiami per dire che sta bene.
Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved