Cronaca
04.11.2018 - 18:490

La denuncia di Giorgio Fonio: "Rubata la madonnina di Morbio Superiore"

Ennesimo atto vandalico contro simboli religiosi in Ticino

BREGGIA - Purtroppo, da qualche tempo a questa parte, in Ticino si susseguono i casi di atti vandalici contro simboli religiosi. Questa volta ad essere presa di mira è stata la Madonna della cappelletti di Morbio Superiore, in zona Rovagina.

A denunciare il fatto è stato Giorgio Fonio, con un post pubblicato su Facebook. “Cosa passa nella testa di una persona che decide di spaccare la ringhiera di una grotta e rubare una Madonna?”, si è chiesto il deputato PPD

“Non credi? Non hai la fede? Non te ne frega nulla? - ha aggiunto - Tutto lecito… Ma per favore, lascia stare e rispetta questa figura che per molti ha un valore importantissimo”.

“Se per caso la persone che ha fatto ciò è tra coloro che leggono questo post, riporti per favore la Madonna nel luogo in cui era custodita”, l’invito con cui Fonio ha concluso il suo post.

© 2020 , All rights reserved