Cronaca
06.05.2019 - 11:380

Vento, sempre tu, ancora tu. E l'estate? Le temperature si alzeranno un po' ma si continuerà a aspettarla

In settimana le temperature avranno un innalzamento fino ad arrivare a 21 gradi sabato, con giorni però di pioggia. Il meterologo: "Dovremo aspettarci sempre più eventi estremi come quelli di questo fine settimana. Il favonio è molto presente"

BELLINZONA – Non c’è più allerta meteo, ma il vento non è cessato: raffiche forti e soprattutto fredde continuano a sferzare il Ticino, facendo sembrare, fuor di retorica, questo mese di maggio una parte di inverno. E l’estate? Appare lontana…

Ieri infatti a Nord delle Alpi ha addirittura nevicato, e non poco! Alla RSI, il meterologo Lorenzo Di Marco ha parlato di “una situazione dinamica, con aria fredda e umida di origine artica che si è infilata nelle Alpi, portando nevicate a Nord. Al sud c’è stato un favonio tempestoso, che però pur essendo favonio (per definizione un vento caldo, ndr) non è stato molto caldo perché la massa d’aria con cui ha avuto a che fare era fredda”. Ha confermato che bisognerà attendersi eventi estremi, come quelli dei giorni scorsi, più spesso, e che il vento, in particolare appunto il favonio, è molto presente soprattutto a sud delle Alpi: per citare un dato, quello del 2019 è stato il gennaio con la frequenza favonica più elevata da quanto avvengono le misurazioni. 

Cosa dobbiamo aspettarci per i prossimi giorni?

Secondo MeteoSvizzera, oggi sarà “al sud soleggiato, in Engadina il mattino nuvolosità residua, poi ampie schiarite. Temperatura massima sui 18 gradi, nell'Alta Engadina 4. Isoterma di zero gradi in rialzo entro sera a 2000 metri. Vento moderato da nord, inizialmente ancora fino in pianura”, “domani in prevalenza soleggiato, nonostante alcuni annuvolamenti passeggeri ad alta quota. La sera generale aumento della nuvolosità, seguito dai primi locali rovesci. Temperatura minima fra 1 e 6 gradi, massima attorno a 17, nell'Alta Engadina 8. Isoterma di zero gradi a 2000 metri. In montagna vento moderato rotante a sudovest”.

La pioggia arriverà mercoledì, mentre giovedì ci saranno ancora nuvole ma sarà asciutto, con le temperature che cominceranno a salire, attorno ai 16 gradi, e continueranno a farlo venerdì a 19 gradi, con tempo abbastanza soleggiato. Sabato finalmente si passeranno i 20 gradi, arrivando a 21, con una giornata abbastanza soleggiata ma con in giornata sono possibili rovesci.

Insomma, estate dove sei? Dovremo ancora attenderla. 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
vento
gradi
favonio
temperature
estate
engadina
alta
nord
alpi
sud
© 2019 , All rights reserved