Cronaca
19.06.2019 - 16:210

L'estate parte con il botto! Temperature sopra i 30° dalla prossima settimana

Gli esperti di MeteoSvizzera: "Sabato ancora temporali, ma da domenica cambia la situazione. L'anticiclone africano porterà afa e caldo umido"

LOCARNO – Preparate asciugamani, costumi, creme solari, infradito e chi più ne ha più ne metta. Sta, infatti, per arrivare “il caldo vero”, quello dove si suda anche di notte per intenderci. Fatta eccezione per una “fase di depressione e leggera instabilità nella giornata di sabato con rovesci e temporali già dal mattino”, il ponte del Corpus Domini e la prossima settimana saranno baciati dal sole. E che sole, viene da dire.

“Fino alla giornata di sabato – ci spiegano gli esperti di Locarno-Monti – vivremo una situazione ancora di instabilità. Ma da domenica cambia tutto: la settimana si concluderà con una giornata che sfiora i 30°, mentre da lunedì in poi le temperature si alzeranno ulteriormente”.

“Di giorno in giorno – continuano da MeteoSvizzera – aumenteranno le temperature, soprattutto le minime notturne saranno sempre più alte. Da martedì 25 giugno, convivremo con notti tropicali e cioè con temperature minime superiori ai 20°”. Caldo sì, ma non sarà allerta canicola. “Non per il momento, almeno”, svelano dalla stazione meteorologica di Locarno-Monti. “È presto per dirlo, ma stiamo monitorando la situazione…”.

Dalla prossima settimana su tutto il Ticino è atteso l’anticiclone africano, che “è differente rispetto all’Anticiclone delle Azzorre. Dall’Africa arriverà il caldo umido che inevitabilmente porterà afa”.

E chi già rimpiange la pioggia dovrà, forse, aspettare la fine della prossima settimana. “Non è da escludere – concludono da MeteoSvizzera – che da giovedì tornerà qualche classico temporale estivo”.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
settimana
prossima settimana
temperature
caldo
sabato
anticiclone
30°
meteosvizzera
situazione
giornata
© 2019 , All rights reserved