Napoli
2
Verona
0
fine
(1-0)
Juventus
Bologna
20:45
 
Winterthur
1
Vaduz
0
fine
(1-0)
Sciaffusa
1
Grasshopper
1
2. tempo
(1-1)
Basilea
1
Thun
0
2. tempo
(0-0)
Young Boys
3
Xamax
0
2. tempo
(1-0)
NJ Devils
1
VAN Canucks
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
STL Blues
MON Canadiens
21:00
 
Napoli
SERIE A
2 - 0
fine
1-0
Verona
1-0
KOULIBALY KALIDOU
4'
 
 
 
 
15'
LAZOVIC DARKO
1-0 MILIK ARKADIUSZ
37'
 
 
 
 
54'
GUNTER KORAY
 
 
66'
FARAONI DAVIDE
2-0 MILIK ARKADIUSZ
67'
 
 
ZIELINSKI PIOTR
83'
 
 
MERTENS DRIES
90'
 
 
4' KOULIBALY KALIDOU
LAZOVIC DARKO 15'
37' 1-0 MILIK ARKADIUSZ
GUNTER KORAY 54'
FARAONI DAVIDE 66'
67' 2-0 MILIK ARKADIUSZ
83' ZIELINSKI PIOTR
90' MERTENS DRIES
Venue: Stadio San Paolo.
Turf: Natural.
Capacity: 60,240.
History: 28W-12D-12W.
Goals: 87-41.
Age: 27,1-25,8.
Sidelined Players: NAPOLI - Elseid Hysaj (Fracture).
VERONA - Emmanuel Badu (Suspended), Antonio Di Gaudio (Suspended), Alessandro Crescenzi (Suspended), Samuel Di Carmine (Head), Boris Radunovic (Knee), Emmanuel Badu (Knee), Daniel Bessa (Adductor).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
Juventus
SERIE A
0 - 0
20:45
Bologna
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
Winterthur
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
Vaduz
1-0
1-0 DA SILVA NUNO
11'
 
 
11' 1-0 DA SILVA NUNO
Venue: Schutzenwiese.
Turf: Natural.
Capacity: 8,550.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
1 - 1
2. tempo
1-1
Grasshopper
1-1
1-0 KRASNIQI JETMIR
4'
 
 
 
 
31'
1-1 SALATIC VEROLJUB
4' 1-0 KRASNIQI JETMIR
SALATIC VEROLJUB 1-1 31'
Venue: LIPO Park Schaffhausen.
Turf: Heatable Artificial Turf.
Capacity: 8,200.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
Basilea
SUPER LEAGUE
1 - 0
2. tempo
0-0
Thun
0-0
1-0 BUA KEVIN
50'
 
 
 
 
53'
FATKIC KENAN
50' 1-0 BUA KEVIN
FATKIC KENAN 53'
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
Young Boys
SUPER LEAGUE
3 - 0
2. tempo
1-0
Xamax
1-0
1-0 NSAME JEAN-PIERRE
33'
 
 
 
 
36'
XHEMAJLI ARBENIT
2-0 BURGY NICOLAS
49'
 
 
3-0 GAUDINO GIANLUCA
52'
 
 
 
 
54'
DOUDIN CHARLES-ANDRE
33' 1-0 NSAME JEAN-PIERRE
XHEMAJLI ARBENIT 36'
49' 2-0 BURGY NICOLAS
52' 3-0 GAUDINO GIANLUCA
DOUDIN CHARLES-ANDRE 54'
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
NJ Devils
NHL
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
VAN Canucks
1-0
0-0
1-0 HUGHES
15'
 
 
15' 1-0 HUGHES
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
STL Blues
NHL
0 - 0
21:00
MON Canadiens
Ultimo aggiornamento: 19.10.2019 20:13
Cronaca
08.08.2019 - 11:130

Mai così tanti frontalieri in Ticino. Crescita record nel secondo trimestre del 2019

Nuovo primato assoluto: oltre 66'316 lavoratori arrivano da oltre confine. Un aumento del 3,4% su base annua

SVIZZERA –  Torna a crescere sensibilmente il numero dei frontalieri in Svizzera: erano 322’838 nel secondo trimestre, con una progressione del 2,4% su base annua e dell’1,9% in confronto ai primi tre mesi del 2019. In Ticino è stato segnato un nuovo record, con 66’316 lavoratori da oltre confine, di cui quasi 2000 in più nel settore terziario nel solo spazio di tre mesi.

Stando ai dati diffusi oggi dall’Ufficio federale di statistica (UST) il nostro Cantone presenta la crescita più marcata rispetto al periodo gennaio-marzo, con +3,8% (+2447 persone). Sull’arco dei 12 mesi la progressione è del 3,4%. In Ticino il numero assoluto aveva raggiunto un picco (a 66’046) nel secondo trimestre 2017, poi era calato sino a 62’053 a fine 2018.

Da allora è tornato a salire, stabilendo un nuovo primato assoluto. La gran parte dei lavoratori che varca il confine - rivelano le informazioni dell’ufficio cantonale di statistica - è impiegato nel settore dei servizi (42’399) e proprio in questo ramo è stata riscontrato l’incremento maggiore (+1926). Nel settore secondario era impiegate 23’382 persone (+486), nel primario 539 (+36).

A livello nazionale i lavoratori che passano di più il confine sono i francesi (176’955, +1,9% sul primo semestre e +3,2% annuo) e gli italiani (74’920, +3,6%, +3,7%). Variazioni assai più contenute vengono mostrate da tedeschi (60’169, +0,2%, -1,1%) e austriaci (8278, invariato, -0,5%).

Le regioni più attraenti, oltre al Ticino, sono quelle del Lemano (120’857) e la Svizzera nord-occidentale (69’279), che comprende Basilea. La gran parte dei frontalieri lavora nel terziario, che mostra anche tassi di crescita più elevati (215’385, +2,1% e +2,8%). Rimane comunque importante anche il ramo secondario (105’354, +1,5%, +1,6%).

Potrebbe interessarti anche
Tags
record
secondo trimestre
frontalieri
trimestre
lavoratori
crescita
ticino
confine
oltre confine
base annua
© 2019 , All rights reserved