Cronaca
07.09.2019 - 14:410

Latitante italiano arrestato in un albergo del Luganese

L'uomo è accusato di un duplice omicidio volontario aggravato

LUGANO - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che ieri è stato fermato un 51enne cittadino italiano presso un hotel nel Luganese. Lo stesso era oggetto di un ordine di arresto emanato dall'Ufficio federale di giustizia a seguito di un mandato internazionale spiccato dal Tribunale di Crotone, in quanto sotto inchiesta per duplice omicidio volontario aggravato, occultamento di cadavere e infrazione alla legge sulle armi per fatti avvenuti a Mesoraca il 21 aprile 2019. 

La sua localizzazione,  ad opera della Polizia cantonale, è frutto di un'importante attività investigativa, in collaborazione con il Ministero pubblico e con la preziosa collaborazione dei Carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo del Comando provinciale di Crotone. L'estradizione avrà luogo a breve.

Potrebbe interessarti anche
Tags
luganese
lugano
duplice omicidio volontario
volontario aggravato
omicidio volontario aggravato
duplice omicidio
omicidio volontario
omicidio
© 2019 , All rights reserved