Cronaca
21.11.2019 - 16:370
Aggiornamento : 22.11.2019 - 15:34

Un cagnolino morto avvelenato a Rancate. Ma come fate?

La padrona ha segnalato sui social che il suo amico a quattro zampe è deceduto per avvelenamento. Non c'è limite alla cattiveria umana purtroppo: attenzione, padroni!

RANCATE – Ci risiamo, di nuovo. Non c’è fine alla cattiveria, purtroppo. E a farne le spese, gli amici a quattro zampe.

Come sia possibile anche solo pensare di procurarsi del veleno e poi disporlo nelle zone dove i padroni portano i cani, non riusciamo a immaginarlo. Eppure succede. 

È accaduto ancora a Rancate, ieri sera. Non sappiamo con che modalità (se veleno tout court, cibo avvelenato,…=), ma per un cagnolino non c’è stato niente da fare ed è deceduto.

La padrone scrive sui social che il veleno è stato ingerito in via Barozzo a Rancate.

Non c’è altro da dire che è una schifezza madornale, e di fare attenzione.

Tags
cagnolino
rancate
attenzione
social
padroni
zampe
cattiveria
deceduto
quattro zampe
veleno
© 2019 , All rights reserved