TiPress
Cronaca
20.02.2020 - 17:170

Gruppo Cadei, i due figli del titolari tornano in libertà

I due figli del titolare del Gruppo multimarca Cadei sono stati scarcerati oggi. Ancora dietro la sbarre, invece, il 62enne e l'altra dipendente

MENDRISIO – C’è una prima svolta nel caso Cadei (vedi articoli suggeriti). Come riferito dalla RSI, la procuratrice Raffaella Rigamonti ha disposto oggi pomeriggio la scarcerazione di due delle quattro persone arrestate il mese scorso nell’ambito dell’inchiesta sul gruppo multimarca. Tornano per ora liberi i due figli del titolare, mentre quest’ultimo e un’altra dipendente rimangono dietro le sbarre.

Stando sempre all’emittente di Comano, i quattro respingono qualsiasi accusa. I reati ipotizzati nei confronti del quartetto sono quelli di truffa (per mestiere, subordinatamente semplice), falsità in documenti nonché abuso delle targhe e delle licenze.

 

 

© 2020 , All rights reserved