TiPress/Alessandro Crinari
Cronaca
22.02.2020 - 16:100

Nove diffide ieri sera al Rabadan. Stamattina è scoppiata una rissa che ha mandato in ospedale una persona

Per quanto concerne il famoso bicchiere ecologico, in molti si sono lamentati di come raccolga pelucchi e sporco e diventi dunque di difficile utilizzo. L'affluenza è comunque più alta degli ultimi anni

BELLINZONA – Purtroppo non per tutti il Carnevale è sempre e solo sinonimo di divertimento e allegria, come dovrebbe essere. E anche questa edizione non fa eccezione. 

Questa mattina verso le 10 i passanti hanno sedato un alterco che stava rischiando di degenerare. È scoppiato in zona Viale stazione, un uomo è stato gettato a terra e ha riportato contusioni. Il suo aggressore si è dato alla fuga, ma si sa chi è e la Polizia lo sta cercando. La vittima è stata ospedalizzata.

Le diffide, che faranno sì che chi ne è stato colpito non potrà entrare a diversi Carnevali, solo ieri sera, come spiega a Radio 3iii il responsabile della sicurezza della manifestazione Giovanni Capoferri, sono state 9.

Una persona che ne è stata colpita era già stata diffidata al Carnevale di Roveredo: non sarebbe potuta essere a Bellinzona e dunque sarà denunciato per violazione di domicilio.

L’affluenza è stata comunque più alta degli anni passati. Per quanto concerne il famoso bicchiere ecologico, in molti si sono lamentati di come raccolga pelucchi e sporco e diventi dunque di difficile utilizzo.

© 2020 , All rights reserved