ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
10.03.2020 - 13:410

La Lombardia valuta la chiusura totale. "Altri 15 o 20 giorni così non li reggiamo"

“Non possiamo resistere ancora per molto”, ha lanciato l’allarme il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. Gallera chiede uno stop di due o tre settimane a tutte le attività tranne quelle alimentari e quelle delle farmacie

MILANO – E se la Lombardia mettesse il coprifuoco, fermando completamente tutte le attività tranne quelle dei negozi alimentari e delle farmacie? È un’ipotesi che si fa sempre più concreta. 

L’ assessore al Welfare Giulio Gallera a Rai1 ha detto che si era già avanzata la richiesta ma era stata bocciata. “Forse è arrivato anche il momento di inasprire ancora di più le misure. Chiudere per 15 giorni interamente almeno la Lombardia può servire a ridurre o bloccare la diffusione del virus, lo dicono gli esperti. Perché noi altri 15 o 20 giorni con una crescita così forsennata delle persone nei pronto soccorso e nelle terapie intensive non li reggiamo, non li regge la Lombardia e non li regge l’Italia”, ha ammonito senza mezzi termini.

“Non possiamo resistere ancora per molto”, ha lanciato l’allarme il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved