ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
16.04.2020 - 11:180

Coronavirus, addio allo scrittore Luis Sepulveda

Il celebre scrittore era ricoverato in un ospedale spagnolo dall'1 marzo dopo aver manifestato i sintomi del virus al rientro da un viaggio in Portogallo

SPAGNA – Luis Sepulveda è morto. A dare la notizia è El Paìs. Lo scrittore cileno, nato nel 1949, è morto a causa del coronavirus. Il celebre scritttore era ricoverato in un ospedale spagnolo dall'1 marzo. Sepulveda ha manifestato i primi sintomi del virus al ritorno da un viaggio in Portogallo la settimana precedente al ricovero.

Scrittore di successo, giornalista, sceneggiatore, regista ma anche attivista per i diritti civili nel suo Paese, aveva lasciato il Cile dopo l'incarcerazione subita da parte del regime di Augusto Pinochet. Sepulveda è stato autore di oltre venti romanzi, libri di viaggio, sceneggiature e saggi.

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved