ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
16.07.2020 - 17:300

I belgi che vengono in Ticino non dovranno più fare la quarantena e il tampone

Vi sono stati colloqui durante la giornata che hanno convinto le autorità di Bruxelles a togliere dalla lista dei paesi a rischio il nostro Cantone. TicinoTurismo e Vitta esultano

BERNA– Aveva colpito parecchio vedere stamattina il Ticino inserito nella lista dei paesi di ritorno dai quali i cittadini belgi dovevano mettersi in quarantena e sottoporsi al tampone. La situazione è durata davvero poco: il nostro Cantone è stato tolto dai territori considerati a rischio.

A intervenire prontamente sono stati TicinoTurismo e il DFAE. Se quest’ultimo si ritiene soddisfatto della scelta belga, di cui aveva contattato le autorità, l’associazione turistica ha inviato un comunicato: “Teniamo ad infomare che nel pomeriggio si sono svolte proficue trattative con le stesse autorità. A seguito di queste ultime, il Ministero degli esteri belga ha subito provveduto a modificare la lista".

Esulta anche Christian Vitta: “Ticino tolto dalle restrizioni del Belgio”.

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved