Cronaca
14.09.2020 - 20:280

La rabbia del farmacista cantonale: "L'Echinaforce efficace contro il Covid? Siamo lontani dal poterlo dire"

"Non si possono trarre certe conclusioni dopo aver fatto soltanto degli esami in laboratorio. Mancano completamente gli studi sull’uomo", afferma Giovan Maria Zanini, che ironizza: "Allora possiamo dire che è efficace anche la grappa ticinese"

BELLINZONA -  "Siamo ancora lontanissimi dal poter affermare che l’Echinaforce sia efficace contro il Coronavirus". Il farmacista cantonale, Giovan Maria Zanini, non ha per nulla apprezzato la notizia del giorno. Si dice anzi "sconcertato", interpellato dal CdT.

"Non si possono trarre certe conclusioni dopo aver fatto soltanto degli esami in laboratorio. Mancano completamente gli studi sull’uomo", spiega, come altri esperti prima di lui.

Dalla vitamina C in avanti, se ne sono sentite tante su rimedi miracolosi contro il Covid. Ma senza studi sull'uomo, sono solo voci. "Potremmo allora dire che la grappa ticinese è efficace contro il virus", ironizza Zanini.

"Credo sia da irresponsabili gridare al miracolo come è stato fatto. Possono infatti esserci delle conseguenze molto negative: qualcuno potrebbe assumere il prodotto credendosi poi protetto dal Sars-CoV-2", aggiunge, facendo notare come l'echinacea sia stata associata al Coronavirus solo perchè stimola il sistema immunitario. 

© 2020 , All rights reserved