Cronaca
20.09.2020 - 10:010

"La normalità non prima di Natale 2021"

L'immunologo della task force americana: "Dipenderà dal comportamento delle persone e dai vaccini"

MONDO – Per l'immunologo della task force americana Anthony Fauci, "si potrà parlare di un vero ritorno alla normalità soltanto verso Natale 2021. Dipenderà – dice a La Repubblica – dai vaccini e dal comportamento delle persone. Ce la faremo, ne sono sicuro".

E ancora: "Il tempo per tornare alla normalità dipende da una serie di fattori. Primo di tutti, il vaccino e la sua efficacia: lo avremo rapidamente e sarà distribuito nel corso del 2021. Quindi: se le persone continueranno a comportarsi in modo adeguato e saranno vaccinate, da qui a un anno cominceremo a esserne fuori. Magari non del tutto in tutto il mondo: questo non potrà accadere prima di quattro anni. Ma sì, ne saremo fuori. Ci sono vaccini che ci proteggono al 95%. Non proteggerà tutti, ma la maggioranza e così il virus non avrà modo di difendersi".

 

© 2020 , All rights reserved