Cronaca
24.10.2020 - 13:350

Le valutazioni di Berna tra mascherine obbligatorie e coprifuoco ai ristoranti

Il Consiglio Federale ha preparato un documento di sette pagine da sottoporre ai Cantoni con le ulteriori misure restrittive da comunicare mercoledì

BERNA – Mercoledì è atteso un ulteriore giro di vite da parte della Confederazione nella lotta alla diffusione del Covid-19. Il Consiglio Federale – riporta il Blick – sta pensando di introdurre l’obbligo di mascherina all’aperto, la chiusura di bar, ristoranti e club dalle 22:00 alle 6:00 e il limite di 50 persone per gli eventi.

Le proposte sarebbero state messe nero su bianco in un documento di sette pagine che prevede anche “l’obbligo di mascherina nelle aziende e alle fermate dei mezzi pubblici, come il limite di 15 persone per feste private”. Ma non solo. La proposta del CF intende anche passare all’insegnamento a distanza nelle scuole post-obbligatorie.

Pure lo sport amatoriale dovrebbe fermarsi. L’intenzione delle autorità è sospendere tutte le attività con più di 15 persone e con contatto.

Il pacchetto di misure aggiuntive è stato – scrive la RSI – sottoposto ai Cantoni. Mercoledì è invece attesa la decisione definitiva.

© 2020 , All rights reserved