TIPRESS
ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
18.01.2021 - 14:000

Cassis: "Misure dure ma necessarie". E sull'accordo quadro...

Il consigliere federale: "Vaccino? Ticino un esempio. Non tutti i Cantoni sono sulla stessa strada"

LUGANO – “Sono orgoglioso del 'mio' Ticino”. Così il consigliere federale Ignazio Cassis alla Neue Zürcher Zeitung in un’intervista che ha toccato svariati temi.

Parlando dell’accordo quadro con l’Ue, Cassis ha ribadito che “è importante, ma non assolutamente necessario. Presto, forse, ci sarà una svolta. Le tempistiche sono cambiate a causa del Covid e della Brexit”.

Poi il tema si è inevitabilmente spostato sul coronavirus. “Non possiamo sottovalutare il problema delle mutazioni, altrimenti la situazione andrà fuori controllo. Le misure? Dure, ma necessarie”, afferma l’ex medico cantonale ticinese recitando il mantra di "vaccinare, vaccinare e vaccinare".

E ancora: "Del Ticino sono orgoglioso, ma purtroppo non tutti i Cantoni sono sulla sua stessa strada in fatto di vaccini"

© 2021 , All rights reserved