TIPRESS
Cronaca
22.02.2021 - 15:400

Sì dei Cantoni alla riapertura a tappe, ma...

I Cantoni si stanno esprimendo sulle proposte della Confederazione. Quasi la metà chiede intervalli di tempo più brevi sulle riaperture

BERNA – I Cantoni si stanno esprimendo in queste ore in merito alla proposta della Confederazione sulla strategia di allentamento delle misure a tappe. Dai Cantoni emerge l'appoggio alla strategia, ma quasi la metà desidererebbe intervalli di tempo più breve per le aperture.

Oggi ha preso posizione anche la Conferenza dei direttori cantonali della sanità, che ribadisce "la volontà di procedere a tappe, ma a intervalli più stringati. L'obiettivo è quello di procedere secondo un approccio coordinato tra Cantoni e senza differenziazioni".

Una stretta maggioranza – riferisce l'ATS – chiede la riapertura delle aree esterne dei ristoranti da inizio marzo. Se la Confederazione decidesse altrimenti, "bisognerebbe almeno aprire le terrazze nei comprensori sciistici, come avviene già in alcuni cantoni fra cui Ticino e Grigioni". 

© 2021 , All rights reserved