Cronaca
25.02.2021 - 14:420

Un posto dove mangiare per chi lavora di fuori! L'UFSP accetta l'apertura di ristoranti come mense aziendali

Essi possono essere operativi tra le ore 11 e le ore 14 dei giorni feriali. L’accesso è riservato esclusivamente ai lavoratori del settore agricolo ed edile, nonché agli artigiani e a chi esegue lavori di montaggio

BERNA - Al momento numerose persone che svolgono la loro attività lavorativa all’aperto non hanno la possibilità di consumare un pasto caldo a mezzogiorno. Oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha informato i Cantoni sulle condizioni alle quali possono autorizzare mense aziendali per chi lavora all’aperto.

Le prescrizioni riguardano in particolare la possibilità per i ristoranti di aprire come mense aziendali tra le ore 11 e le ore 14 dei giorni feriali. L’accesso è riservato esclusivamente ai lavoratori del settore agricolo ed edile, nonché agli artigiani e a chi esegue lavori di montaggio. I datori di lavoro devono annunciare preventivamente i loro dipendenti e nei locali vige l’obbligo della mascherina, tranne quando si è seduti al tavolo. Devono essere rispettate le regole di distanziamento e anche registrati i dati di contatto di tutte le persone.

All’inizio di febbraio, la Commissione dell’economia (CET) del Consiglio nazionale aveva chiesto al Consiglio federale di aprire i ristoranti a mezzogiorno come mense per le persone che lavorano all’aperto. I Cantoni che intendono autorizzare l’apertura dei ristoranti in questa veste possono disciplinare la materia con una decisione generale indirizzata alle strutture della ristorazione. Il disciplinamento è stato elaborato dall’UFSP d’intesa con le parti sociali.

© 2021 , All rights reserved