ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
05.05.2021 - 15:380

Il docente del festino alle Medie di Locarno non ci sta e ricorre contro il licenziamento

Il suo legale comunica la decisione di "aver interposto ricorso contro la suddetta decisione , presso il Tribunale Amministrativo del Canton Ticino". L'uomo aveva aperto le porte della sede al gruppo di cui faceva parte Lacerenza

LOCARNO - Il docente che ha perso il posto di lavoro dopo il festino alle Medie di Locarno ha deciso di ricorrere. Lo annuncia una nota del suo legale, l'avvocato Carlo Borradori.

L'uomo, lo ricordiamo, aveva aperto le porte della sede scolastica al gruppo di cui faceva parte Davide Lacerenza, influencer milanese, dando vita a un autentico party che aveva fatto scandalo. Era stato licenziato con effetto immediato, l'avvocato già ai tempi si era detto stupito della velocità della decisione, Bertoli aveva replicato: "La legge prevede che la persona interessata abbia la possibilità di essere sentita. E così è stato. I fatti erano noti e il docente ha collaborato pienamente, chiarendo i contorni della vicenda. Ciò ha accelerato l'iter".

Borradori comunica la decisione di "aver interposto ricorso contro la suddetta decisione , presso il Tribunale Amministrativo del Canton Ticino", spiegando la nota con il clamore suscitato dal caso e aggiungendo che non saranno rilasciate ulteriori dichiarazioni. 

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved