TIPRESS
ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
02.07.2021 - 15:100

Confermata la presenza di amianto all'ex Macello

La Sezione protezione aria, acqua e suolo (SPAAS), ha confermato che l'area delimitata e sottoposta a sequestro è al momento sicura e priva di effetti dannosi per la popolazione e l'ambiente.

LUGANO – Il Ministero pubblico comunica che sono giunti i risultati degli esami dei materiali prelevati il 17.06.2021 sotto il cumulo delle macerie nell'area dell'ex Macello posta sotto sequestro. Come già riscontrato durante i prelievi in superficie, è stata nuovamente confermata la presenza puntuale di alcuni materiali contenenti amianto e idrocarburi policiclici aromatici (PAH) in singoli oggetti che non sono presenti in quantitativi importanti rispetto alla massa delle macerie e dei rifiuti.

Non sono per contro state evidenziate tracce di amianto (o indizi di altre sostanze pericolose) nel materiale fine sul sedime.

La Sezione protezione aria, acqua e suolo (SPAAS), ha confermato che l'area delimitata e sottoposta a sequestro è al momento sicura e priva di effetti dannosi per la popolazione e l'ambiente. La SPAAS ha inoltre indicato che diversi materiali sul sedime sono da considerarsi come rifiuti speciali che, al momento del dissequestro, dovranno essere smaltiti applicando misure particolari per adempiere alle esigenze ecologiche prescritte dalle normative edilizie e ambientali. 

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved