ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
05.07.2021 - 15:300

Grave infortunio sul lavoro ad Agno

Stando a una prima ricostruzione e per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, un piede è rimasto incastrato nel macchinario

AGNO – La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 12.30 presso una ditta di fornitura e posa ferro per cemento armato in via Mulino della Bolla ad Agno vi è stato un infortunio sul lavoro. Un 22enne operaio italiano della provincia di Varese stava lavorando ad una sagomatrice.

Stando a una prima ricostruzione e per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, un piede è rimasto incastrato nel macchinario.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale nonché i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prestato le prime cure all'operaio, lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale. In base a una prima valutazione medica, il 22enne ha riportato una grave ferita al piede.

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved