TiPress
ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
29.08.2021 - 09:000

De Rosa: "L'estensione del certificato Covid è il minore dei mali di fronte a quanto abbiamo passato"

Per il Consigliere di Stato la quarta ondata è sempre più probabile. "Ora però a differenza di mesi fa c'è il vaccino, che permette di ridurre le ospedalizzazioni e i decorsi gravi della malattia"

BELLINZONA - L'altro giorno Manuele Bertoli aveva detto che il Consiglio di Stato non sapeva ancora che posizione prendere nella consultazione sull'estensione dell'obbligo del certificato Covid anche per attività come andare al ristorante. I cinque Ministri ne stanno discutendo. Raffaele De Rosa è preoccupato e lo ha detto a ticinonews.ch. spiegando che la quarta ondata, con l'arrivo dell'autunno e dell'inverno, è ormai sempre più probabile.

"Estendere l'obbligatorietà del certificato Covid è il minore dei mali a fronte di tutto quello che abbiamo passato in questo anno e mezzo e sapendo quanto la diffusione del virus possa mettere sotto pressione le strutture ospedaliere”, ha aggiunto, rivelando così la sua opinione personale sul tema.

Non si sbilancia su nuovi lockdown ma fa notare che diversamente da mesi fa ora c'è il vaccino, "che permette di ridurre le ospedalizzazioni e i decorsi gravi della malattia".

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved