Economia
07.05.2019 - 17:150

La Pasqua ticinese degli svizzeri. Il turismo alberghiero vola!

Arrivano però molti meno turisti dalla Germania ed anche dall'Italia, c'è il boom dei confederati. Crescono i tre e i quattro stelle, in calo invece gli hotel di lusso

BELLINZONA – Il turismo ticinese festeggia un marzo super, anche se tutto il primo trimestre dell’anno ha fatto registrare degli ottimi numeri. Gli arrivi sono infatti in crescita rispetto allo scorso anno (nel medesimo periodo) del 5,9%. Se teniamo in considerazione solo il mese mandato in archivio qualche giorno fa, la variazione è addirittura del 10,1%!

Dati positivi che si riscontrano anche prendendo in considerazione i pernottamenti. Rispetto allo scorso anno, aumentano del 5,2%, quelli di marzo fanno registrare un ottimo più 7,8%. A fare il boom sono i tre stelle, dove ha dormito il 20,7% di turisti rispetto a quelli registrati lo scorso anno. Bene anche i quattro stelle, con una crescita del 14,4%, mentre perdono rispettivamente il 5,9% e il 12,2% gli alloggi con meno di tre stelle e quelli di lusso, che di stelle ne contano cinque.

Chi è venuto in Ticino, soprattutto per Pasqua? Gli svizzeri: in numeri puri, ne sono arrivati il 12,5% in più, se si calcola il totale di chi è stato qui per il periodo in questione, la loro percentuale è cresciuta del 19%. Crollano gli arrivi dalla Germania, l’11,9% in meno e dall’Italia, col 6,6% in meno.

Potrebbe interessarti anche
Tags
stelle
ticinese
turismo
pasqua
svizzeri
© 2019 , All rights reserved