Economia
16.05.2019 - 15:190

Aumentano le persone che devono ricorrere all'assistenza. 2,3% in più!

A fine febbraio sono saliti di 165 unità i cittadini che beneficiano della prestazione assistenziale. Leggero aumento anche rispetto allo stesso periodo dell'anno prima: ora sono 8'139

BELLINZONA – Spesso nell’immaginario collettivo, ormai permeato da un certo pessimismo, a una diminuzione della disoccupazione corrisponde un aumento del numero di persone che beneficiano delle prestazioni assistenziali. Purtroppo, questa volta è così.

In Ticino a fine febbraio 2019 sono 8'139 le persone che sono costrette a ricorrervi, con una crescita del 2,1%, ovvero di 165 unità rispetto al mese precedente.

Su base annua, invece, quindi paragonando il dato a febbraio 2018, l’aumento è di 21 unità, corrispondente allo 0,3%.

Per alcuni mesi si era registrata una certa stagnazione, un dato sicuramente positivo. Ma ora, si risale…

4 mesi fa Ticino, la disoccupazione diminuisce, ma è ancora più alta rispetto alla media Svizzera
© 2019 , All rights reserved