Economia
21.12.2019 - 09:000

Edilcentro Wullschleger, Ghielmimport e Taiana creano un nuovo maxi-polo. Ecco i dettagli

Tre ditte ticinesi storiche che operano nel commercio di materiali da costruzione e legnami", si legge in una nota congiunta, "hanno deciso di cooperare per dar vita a un nuovo progetto aziendale"

LUGANO - "Unirsi per essere più forti e per affrontare con le giuste armi le sfide di un mercato in continua evoluzione. Unirsi per sfruttare le sinergie e cogliere le opportunità, unirsi per crescere a livello locale in un panorama sempre più globale. In poche parole: unirsi per migliorare. Chiamatela unione, ‘joint venture’, chiamatela matrimonio, o semplicemente collaborazione… Sta di fatto che…"

Edilcentro Wullschleger, Ghielmimport e Taiana, tre ditte ticinesi storiche che operano nel commercio di materiali da costruzione e legnami - si legge in una nota congiunta - "hanno deciso di cooperare per dar vita a un nuovo progetto aziendale i cui dettagli verranno affinati e resi noti nelle prossime settimane e che diventerà operativo verso la metà del prossimo anno. Obiettivo: garantire un servizio ancora più accurato, efficiente e capillare sul territorio con prestazioni e prezzi concorrenziali".

I rappresentanti delle famiglie Wullschleger, Taiana e Ghielmi rimarranno alla guida del progetto e metteranno a disposizione la loro esperienza, acquisita in anni e anni di lavoro.
La decisione di unire le forze è frutto di approfondite valutazioni, e rappresenta un passo indispensabile per garantire la concorrenzialità e dunque la crescita delle tre ditte che storicamente operano in questo settore nella Svizzera italiana.

© 2020 , All rights reserved