Sanità
16.10.2020 - 11:430

Il farmaco usato su Donald Trump bocciato dall'OMS

Uno studio ha concluso che il remdesivir ha "un piccolo o inesistente effetto sulla mortalità a 28 giorni o sul decorso ospedaliero della COVID-19 tra i pazienti ricoverati". Con esso, pollice verso anche per altri rimedi

NEW YORK - Usato sl presidente degli USA Donald Trump quando era stato ricoverato a causa del Covid, viene bocciato dall'OMS  e dal Solidarity Therapeutics Trial (coordinato appunto dall'OMS). Anche il remdesivir non è il farmaco che può guarire dal Coronavirus.

Negli USA il farmaco è stato autorizzato, e anche l'Europa ha seguito l'America permettendone l'uso. Si dice riduca il ricovero da 15 a 11 giorni. Ma l'OMS non concorda: lo studio è avvenuto in 405 ospedali in 30 paesi su 1.1266 adulti, di cui 2.750 hanno ricevuto il remdesivir, mentre 4.088 hanno avuto il placebo. Da esso risulta come il remdesivir abbia "un piccolo o inesistente effetto sulla mortalità a 28 giorni o sul decorso ospedaliero della COVID-19 tra i pazienti ricoverati".

Stessa opinione viene espressa per l’idrossiclorochina, la combinazione lopinavir/ritonavir e i regimi a base di interferone.

© 2020 , All rights reserved