Estero
12.06.2018 - 15:540
Aggiornamento 19.06.2018 - 15:43

And the winner is… Un medico non "brilla" per furbizia: getta i rifiuti e vi lascia la targa del suo vecchio studio. Ticinese multato a Saltrio

La bravata è costata ad un dottore del nostro Cantone 600 euro di multa. Per la Polizia, una volta visto il contenuto del sacco gettato a terra nei pressi della discarica, è stato un gioco da ragazzi risalire a lui e consegnarli la sanzione di 600 euro, in linea con la campagna anti-rifiuti del sindaco

4 mesi fa Frontalieri dei rifiuti, Lambrenedetto difende gli svizzeri. "Quello del servizio era un comasco... Non potete diffamare i ticinesi facendo credere che gli italiani sono i migliori"
SALTRIO – Non solo getta i rifiuti dove non dovrebbe, ma lascia anche una traccia inequivocabile. E il tutto gli costa 600 euro di multa!

Un medico ha infatti buttato il sacco dei rifiuti nei pressi della discarica del paese della Valceresio, convinto di averla fatta franca. Peccato per lui che fra quel che ha gettato ci fosse… l’insegna del suo vecchio studio!

È stato così un gioco da ragazzi per i poliziotti risalire a lui e recapitargli la sanzione di 600 euro.

La curiosa vicenda è stata riportata dalla Prealpina, dove il sindaco di Saltrio ha fatto sapere che sta conducendo una campagna contro chi getta i rifiuti dove non dovrebbe.

Potrebbe interessarti anche
Tags
rifiuti
euro
saltrio
vecchio studio
getta rifiuti
studio
multa
© 2018 , All rights reserved