Estero
28.06.2018 - 17:080
Aggiornamento 03.07.2018 - 15:06

Politici… a sorteggio. "Sarebbe rappresentativo e direbbe basta a un certo tipo di politica". È impossibile, ma Grillo lancia la provocazione. Un'idea?

Beppe Grillo: "il 50% sarebbero donne, molti sarebbero giovani, alcuni vecchi, altri ricchi, ma la maggior parte di loro sarebbero gente comune", propone, pur sapendo che "è un'idea pazza" (e tra l'altro al momento incostituzionale). Al netto degli ostacoli inevitabili, vi mettereste a disposizione?

ROMA – Poveri, ricchi, uomini, donne, giovani, anziani, tutti insieme a proporre per il Paese. Dovrebbe essere la politica, in fondo. Ma spesso molte persone non si sentono rappresentate da chi in realtà li governa, e Beppe Grillo ha lanciato oggi una provocazione, che non avrà sicuramente seguito, essendo pure incostituzionale.

Ovvero, sorteggiamo i rappresentanti italiani in Senato. "Sembra assurdo ma pensateci un attimo. La selezione dovrebbe essere equa e rappresentativa del Paese. Il 50% sarebbero donne. Molti sarebbero giovani, alcuni vecchi, altri ricchi, ma la maggior parte di loro sarebbero gente comune. Sarebbe un microcosmo della società. Tuttavia, ci sarebbe un importante effetto collaterale: se sostituissimo le elezioni con il sorteggio e rendessimo il nostro parlamento veramente rappresentativo della società, significherebbe la fine dei politici e della politica come l’abbiamo sempre pensata. Non è così pazza come idea”, afferma.

In particolare, visto  quello che ha portato il suo Movimento, quanto meno in origine, sarebbe la fine di un certo tipo di politica.

Un’idea, come dice lui, pazza. Però in giornate afose di mezza (ormai piena) estate, discutere anche di qualche follia potrebbe essere stimolante. Cari lettori, vi riconoscereste di più in organi governativi scelti a sorteggio? Sareste pronti a mettervi a disposizione in un caso simile? Certo, è fantascienza.

Da tenere in considerazione il fatto che si tratta di un impegno, che spesso i politici devono fare salti mortali per conciliare con la propria professione, e che comunque serve una certa competenza, essendo i dossier non accessibili a chiunque.

Potrebbe interessarti anche
Tags
idea
politica
grillo
sorteggio
ricchi
tipo
donne
provocazione
certo tipo
© 2018 , All rights reserved