Mixer
11.09.2019 - 09:000

Bestemmia, urla "muoio stasera", bestemmia di nuovo e si schianta. Qualcuno filma pure!

Protagonisti della folle scena il guidatore di un'Alfa Giulia Veloce, lanciata a 160 chilometri orari sulla provinciale tra Barzanò e Monticello Brianza, e un passeggero

LECCO – Pazzesco! Da non credere, se il fatto non fosse stato filmato dai protagonisti. Il video che sta facendo impazzire i social pareva inizialmente fosse stato girato in Ticino. Invece l’imbecille viaggiava al volante della sua Alfa Giulia Veloce – troppo veloce! - fino a superare i 160 chilometri orari sulla strada provinciale La Santa nel tratto tra Barzanò e Monticello Brianza, in provincia di Lecco.

 Il video inizia con una bestemmia, seguita dall’affermazione “muoio stasera” e termina con un’altra bestemmia (una terza viene pronunciate durante la corsa) quando l’auto sale sul contro di una rotonda e si schianta contro un muretto dall'altra parte della strada.

L'intera scena è stata ripresa da un passeggero a bordo dell’Alfa sportiva che ha immortalato il tachimetro con i numeri che continuano a salire fino ai 161 km/h, fino allo schianto. I due, l’imbecille e il suo compare, nonostante la velocità folle e lo schianto se la sono cavata senza particolati traumi, tanto che il video, che risale all'ultimo week end, è stato postato in rete sui social da loro stessi. Grandi! Meritano un premio: via la patente a vita a questa gentaglia!

Potrebbe interessarti anche
Tags
muoio stasera
bestemmia
alfa
provinciale
giulia veloce
alfa giulia veloce
alfa giulia
monticello brianza
barzanò
monticello
© 2019 , All rights reserved