ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
18.08.2020 - 13:460

MotoGP a... Breganzona. Motociclista italiano sfreccia a 132 chilometri all'ora dove il limite è 60!

L'uomo è stato denunciato al Ministero Pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale e gli è stato intimato il divieto di condurre in Svizzera

LUGANO - La Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano comunicano che nell'ambito di un controllo della velocità della Polizia della città di Lugano, effettuato l'11.08.2020 in via Bioggio a Breganzona, è stato intercettato un 48enne motocilista italiano residente in Italia, che circolava a una velocità di 132 chilometri orari dove il limite è di 60.

L'uomo è stato denunciato al Ministero Pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale e gli è stato intimato il divieto di condurre in Svizzera. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
limite
lugano
chilometri
breganzona
italia
motogp
motociclista
ora
ministero pubblico
grave
© 2024 , All rights reserved