TiPress/Alessandro Crinari
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
27.11.2022 - 22:510

Lasciano una ragazza in gravi condizioni al San Giovanni. Il caso legato a un rave abusivo a Roveredo?

I quattro giovani che l'hanno portata in ospedale sono stati in seguito individuati

BELLINZONA - Oggi pomeriggio, domenica 27 novembre, quattro giovani hanno portato una ragazza in gravi condizioni all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona e se ne sono andati. Lo ha reso noto in serata la RSI, secondo la quale la ragazza sarebbe una 19enne del Luganese, ora ricoverata nel reparto di cure intensive. I quattro hanno poi lasciato l'ospedale a bordo di un'auto ma sono stati rintracciati e identificati in seguito dalla polizia. La vicenda, ancora tutta da chiarire, sarebbe legata a un rave party abusivo svoltosi a Roveredo, motivo per cui il caso è di competenza della polizia grigionese. Gli inquirenti hanno confermato alla RSI che una giovane è stata ricoverata all’ospedale bellinzonese.

Potrebbe interessarti anche
Tags
giovanni
gravi condizioni
rave
roveredo
san giovanni
ragazza
condizioni
ospedale
caso
quattro
© 2023 , All rights reserved