TiPress
ULTIME NOTIZIE News
Politica
04.03.2021 - 16:530

Il Ticino aderisce al minuto di silenzio per le vittime del Covid

L'iniziativa era stata lanciata da Guy Parmelin e il Consiglio di Stato ha deciso di darle seguito. Domani alle 11.59 ci si fermerà per commemorare chi ha perso la vita e tutto quanto abbiamo vissuto un questo anno di pandemia

BELLINZONA - Venerdì 5 marzo, a un anno dalla prima vittima di Coronavirus in Svizzera, il Presidente della Confederazione Guy Parmelin ha invitato i Cantoni e la popolazione svizzera a un minuto di silenzio alle 11:59. Il Consiglio di Stato aderisce a questa iniziativa e invita la popolazione ticinese a fermarsi per un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del Coronavirus.

La pandemia è tuttora in corso e per questo motivo la Confederazione ha rinunciato ad organizzare un grande evento di commemorazione. Il Presidente della Confederazione ha in ogni caso voluto indire un momento di raccoglimento per ricordare le vittime del COVID-19 in questo anno di pandemia. Il Cantone Ticino ha deciso di aderire a questa iniziativa e invita tutta la popolazione ticinese a osservare un minuto di raccoglimento domani alle 11.59. Al termine le campane delle chiese suoneranno in memoria delle vittime e, più in generale, in ricordo di quello che abbiamo vissuto in questo anno di pandemia. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
silenzio
aderisce
minuto
ticino
pandemia
vittime
covid
iniziativa
consiglio
vissuto
© 2023 , All rights reserved