Politica
18.12.2015 - 18:020
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

Bufera Bosia Mirra, il PS “molla” la sua deputata

Il partito prende le distanze dalle affermazioni della propria granconsigliera

BELLINZONA – Incontro all’interno del PS fra i vertici del partito e la deputata Lisa Bosia Mirra, al centro di una bufera per i suoi post su Facebook. Scritti per i quali la socialista si è scusata: «mi dispiace e mi scuso se qualcuno si è sentito offeso. Non auguro a nessuno il dolore di perdere i propri figli». Il Partito socialista – si legge nel comunicato - «prende atto delle sue scuse». Il PS afferma altresì di distanziarsi «senza riserve da queste dichiarazioni» e condanna «ogni forma di comunicazione politica che attacca le persone e non le idee e che augura sofferenze agli avversari politici». I socialisti si augurano altresì «che tutte le forze politiche si impegnino per un dibattito politico rispettoso degli avversari».
Potrebbe interessarti anche
Tags
ps
partito
deputata
bufera
bosia
mirra
bosia mirra
© 2019 , All rights reserved