Lazio
0
Juventus
1
1. tempo
(0-1)
Xamax
1
Lugano
1
fine
(1-0)
Young Boys
1
Lucerna
0
fine
(0-0)
Berna
2
Friborgo
2
pausa
(1-1 : 1-1)
Davos
0
Losanna
1
pausa
(0-0 : 0-1)
Lakers
3
Ginevra
1
pausa
(3-0 : 0-1)
Lugano
1
Zurigo
0
pausa
(1-0 : 0-0)
Zugo
4
Langnau
2
pausa
(3-0 : 1-2)
Ajoie
0
Kloten
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
PHI Flyers
3
OTT Senators
2
3. tempo
(2-1 : 0-1 : 1-0)
VAN Canucks
BUF Sabres
22:00
 
Lazio
SERIE A
0 - 1
1. tempo
0-1
Juventus
0-1
ALBERTO LUIS
6'
 
 
 
 
11'
PJANIC MIRALEM
 
 
25'
0-1 RONALDO CRISTIANO
6' ALBERTO LUIS
PJANIC MIRALEM 11'
RONALDO CRISTIANO 0-1 25'
Venue: Stadio Olimpico.
Turf: Natural.
Capacity: 72,698.
Referee: FABBRI.
Assistants: MELI, PASSERI.
4th official: MASSA.
VAR: IRRATI.
AVAR: TOLFO.
History: 33W-36D-81W.
Goals: 163-268.
Age: 27,0-29,0.
Sidelined Players: LAZIO - Djavan Anderson (Suspended), Adam Marusic (Thigh), Jordan Lukaku (Knee), Bobby Adekanye (Ankle), Valon Berisha (Hamstring), Patric (Cal).
JUVENTUS - Adrien Rabiot (Adductor), Marko Pjaca (Knee), Douglas Costa (Hamstring), Giorgio Chiellini (Cruciate Ligament).
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Xamax
SUPER LEAGUE
1 - 1
fine
1-0
Lugano
1-0
1-0 NUZZOLO RAPHAEL
3'
 
 
 
 
12'
COVILO MIROSLAV
MVENG FREDDY
23'
 
 
 
 
38'
ARATORE MARCO
 
 
45'
KECSKES AKOS
KARLEN GAETAN
65'
 
 
 
 
69'
CUSTODIO OLIVIER
DJURIC IGOR
72'
 
 
 
 
73'
1-1 CUSTODIO OLIVIER
NEITZKE ANDRE
81'
 
 
 
 
87'
DAPRELA FABIO
3' 1-0 NUZZOLO RAPHAEL
COVILO MIROSLAV 12'
23' MVENG FREDDY
ARATORE MARCO 38'
KECSKES AKOS 45'
65' KARLEN GAETAN
CUSTODIO OLIVIER 69'
72' DJURIC IGOR
CUSTODIO OLIVIER 1-1 73'
81' NEITZKE ANDRE
DAPRELA FABIO 87'
The goal at 58th minute for FC LUGANO was cancelled on VAR rule.
Venue: Stade de la Maladiere.
Turf: Natural.
Capacity: 11,997.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Young Boys
SUPER LEAGUE
1 - 0
fine
0-0
Lucerna
0-0
 
 
2'
EMINI LORIK
 
 
30'
MATOS RYDER
GARCIA ULISSES
34'
 
 
 
 
46'
0-1 SCHURPF PASCAL
AEBISCHER MICHEL
61'
 
 
 
 
76'
BUUCH MARCO
FRASSNACHT CHRISTIAN
85'
 
 
 
 
88'
 
 
90'
MISTRAFOVIC DAVID
EMINI LORIK 2'
MATOS RYDER 30'
34' GARCIA ULISSES
SCHURPF PASCAL 0-1 46'
61' AEBISCHER MICHEL
BUUCH MARCO 76'
85' FRASSNACHT CHRISTIAN
88'
MISTRAFOVIC DAVID 90'
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Berna
LNA
2 - 2
pausa
1-1
1-1
Friborgo
1-1
1-1
1-0 ARCOBELLO
8'
 
 
 
 
17'
1-1 GUNDERSON
 
 
30'
1-2 BRODIN
2-2 RUEFENACHT
36'
 
 
8' 1-0 ARCOBELLO
GUNDERSON 1-1 17'
BRODIN 1-2 30'
36' 2-2 RUEFENACHT
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Davos
LNA
0 - 1
pausa
0-0
0-1
Losanna
0-0
0-1
 
 
30'
0-1 NODARI
NODARI 0-1 30'
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Lakers
LNA
3 - 1
pausa
3-0
0-1
Ginevra
3-0
0-1
1-0 CLARK
4'
 
 
2-0 CLARK
9'
 
 
3-0 FORRER
11'
 
 
 
 
40'
3-1 MIRANDA
4' 1-0 CLARK
9' 2-0 CLARK
11' 3-0 FORRER
MIRANDA 3-1 40'
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Lugano
LNA
1 - 0
pausa
1-0
0-0
Zurigo
1-0
0-0
1-0 LAMMER
2'
 
 
2' 1-0 LAMMER
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Zugo
LNA
4 - 2
pausa
3-0
1-2
Langnau
3-0
1-2
1-0 KOVAR
9'
 
 
2-0 SIMION
10'
 
 
3-0 DIAZ
14'
 
 
 
 
26'
3-1 HUGUENIN
 
 
35'
3-2 KUONEN
4-2 HOFMANN
38'
 
 
9' 1-0 KOVAR
10' 2-0 SIMION
14' 3-0 DIAZ
HUGUENIN 3-1 26'
KUONEN 3-2 35'
38' 4-2 HOFMANN
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Ajoie
LNB
0 - 1
2. tempo
0-1
0-0
Kloten
0-1
0-0
 
 
4'
0-1 MARCHON
MARCHON 0-1 4'
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
PHI Flyers
NHL
3 - 2
3. tempo
2-1
0-1
1-0
OTT Senators
2-1
0-1
1-0
1-0 KONECNY
2'
 
 
 
 
5'
1-1 TKACHUK
2-1 GOSTISBEHERE
7'
 
 
 
 
34'
2-2 DUCLAIR
3-2
44'
 
 
2' 1-0 KONECNY
TKACHUK 1-1 5'
7' 2-1 GOSTISBEHERE
DUCLAIR 2-2 34'
44' 3-2
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
VAN Canucks
NHL
0 - 0
22:00
BUF Sabres
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 21:13
Elezioni 2019
11.11.2019 - 15:570

Bertoli: "Caro Cavalli, semmai stendiamo un velo pietoso sul suo modo di dare sempre la colpa agli altri"

Il Consigliere di Stato replica: "Le posizioni dei gremi di cui faccio parte io sono la sintesi di opinioni diverse, non so quelle a cui partecipa lui. Tra l'altro la situazione era molto diversa con la sinistra divisa e la destra in ascesa"

BELLINZONA - Franco Cavalli ha di fatto accusato Manuele Bertoli di aver contribuito alla sua non elezione al Consiglio degli Stati otto anni fa, chiedendo di votare anche per Fabio Abate per arginare Sergio Morisoli.

Il Ministro non ci sta e invia una lunga presa di posizione in replica, dove non mancano le frecciatine:

"In una sua opinione pubblicata su questo portale e dedicata al sostegno di Marina Carobbio al prossimo ballottaggio, Franco Cavalli ha fornito una propria verità alternativa sul suo mancato successo in occasione della medesima elezione del 2011, comprese le asserite responsabilità di altri, tra le quali (ohibò) vi sarebbe anche la mia.

Le imprecisioni proposte sono diverse (a partire da quella banale sul mio nome…) e purtroppo non possono essere lasciate passare senza una replica, visto che questa sua opinione Cavalli la presenta a destra e manca da ormai 8 anni.

Non posso iniziare senza ricordare che la situazione politica del 2011 era molto diversa da quella attuale, altro che analogie con il presente. La Lega e l’UDC uscivano dall’aver raddoppiato in Governo a scapito dei liberali in aprile e dall’aver ottenuto un terzo seggio al Consiglio nazionale in ottobre sottraendolo alla sinistra, che era in una fase litigiosa dopo l’arrivo di Savoia ai Verdi, che non si presentava certo unita e che era ben lungi dal 28% complessivo di tre settimane fa e dal buon risultato d’assieme dello scorso aprile.

Non posso nemmeno fingere di non ricordare che Cavalli era uscito dal Consiglio nazionale quattro anni prima, nell’aprile 2007, esprimendo parecchie e pesanti riserve sulla politica istituzionale, nella quale però intendeva rientrare quattro anni dopo; mi pare un dato di fatto che è troppo semplice ignorare in un’analisi seria delle ragioni di un mancato successo elettorale.

Mi permetto però di osservare soprattutto che le associazioni di cui fanno parte i Consiglieri di Stato, come è il caso di ‘Incontro democratico’ per quel che mi riguarda, sono usualmente gremi in cui le posizioni non sono decise da una sola persona e non di rado sono la sintesi di punti di vista personali differenti. Forse le organizzazioni a cui partecipa Franco Cavalli sono diverse, ma quelle di cui faccio parte io funzionano così, Partito Socialista compreso (la recente cronaca politica mi pare eloquente al proposito). Mettere la posizione d’Incontro democratico sul mio conto personale è quindi piuttosto semplicistico, tenuto conto oltretutto del fatto che in quel frangente non ho mai espresso attivamente un qualunque tipo di sostegno ad un eventuale ticket.

Alle elezioni gli elettori decidono di sostenere le o i candidate/i sulla base di motivi molto diversi tra loro, che spaziano dagli argomenti politici alla simpatia, dal riconoscimento professionale (e credo che Cavalli ne sappia qualcosa) ad una specifica posizione su un singolo tema, dalla vicinanza ad una regione territoriale ad un’appartenenza ad un’organizzazione specifica ecc. Immaginare che i cittadini siano pronti a seguire le indicazioni di questa o quella associazione senza una riflessione personale ed addirittura fare ipotesi quantitative sui voti mancati o ottenuti a seguito di questo genere di indicazioni mi pare parecchio fantasioso.

Tenuto conto di quanto sopra (per amor di brevità non aggiungerò altro), se c’è da stendere un velo pietoso su qualcosa, per riprendere le parole di Cavalli, credo che esso debba essere disteso piuttosto sull’atteggiamento volto a trovare sempre negli altri i responsabili di quel che capita o è capitato, senza guardarsi allo specchio fino in fondo e “addomesticando” i fatti a quel che conviene.

Sostengo l’elezione di Marina Carobbio domenica prossima, perché è gran tempo che le donne e una visione politica progressista siano rappresentate al Consiglio degli Stati. Pur confidando nel rafforzamento della mia parte politica, continuo ad essere un sostenitore del sistema svizzero, che dopo le elezioni pretende dagli eletti la capacità di trovare soluzioni consensuali sui temi che interessano ai cittadini al di là degli steccati partitici e misura i politici anche dalla loro capacità di saperlo fare concretamente".

Tags
velo
cavalli
velo pietoso
bertoli
replica
stato
consiglio
destra
bellinzona
sinistra
© 2019 , All rights reserved