BUF Sabres
2
OTT Senators
5
fine
(1-1 : 1-1 : 0-3)
CAL Flames
2
STL Blues
3
1. tempo
(2-3)
BUF Sabres
NHL
2 - 5
fine
1-1
1-1
0-3
OTT Senators
1-1
1-1
0-3
 
 
4'
0-1 PAGEAU
1-1 REINHART
14'
 
 
 
 
25'
1-2 ENNIS
2-2 EICHEL
29'
 
 
 
 
49'
2-3 REILLY
 
 
58'
2-4 BOROWIECKI
 
 
60'
2-5 ZAITSEV
PAGEAU 0-1 4'
14' 1-1 REINHART
ENNIS 1-2 25'
29' 2-2 EICHEL
REILLY 2-3 49'
BOROWIECKI 2-4 58'
ZAITSEV 2-5 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 29.01.2020 03:47
CAL Flames
NHL
2 - 3
1. tempo
2-3
STL Blues
2-3
 
 
6'
0-1 STEEN
1-1 TKACHUK
11'
 
 
2-1 MONAHAN
16'
 
 
 
 
19'
2-2 PERRON
 
 
20'
2-3 SCHWARTZ
STEEN 0-1 6'
11' 1-1 TKACHUK
16' 2-1 MONAHAN
PERRON 2-2 19'
SCHWARTZ 2-3 20'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 29.01.2020 03:47
Politica
03.06.2019 - 09:000

Il ritorno di Greta Gysin verso il Nazionale. Bourgoin e Buzzi nuovi coordinatori

Il partito si è riunito ieri in assemblea, nominando dei nuovi vertici. Per la corsa agli Stati sono in corso discussioni col PS per un'eventuale alleanza, per ora resi noti solo i nomi per il Nazionale

MENDRISIO – Ora è ufficiale: Greta Gysin torna in politica. Come si legge in una nota diramata dopo l’assemblea di ieri a Mendrisio, “se per l’elezione al Consiglio degli Stati sono ancora in corso riflessioni e discussioni con il PS, per le elezioni del Consiglio nazionale il disegno è ormai chiaro: la lista unica “Verdi e sinistra alternativa” che vede una collaborazione con Forum alternativo e i Comunisti sarà congiunta con quella del Partito Socialista (PS). I quattro candidati Verdi al Consiglio Nazionale sono i seguenti, in ordine alfabetico: Jessica Bottinelli, Fabiano Cavadini, Erika Franc, Greta Gysin. La lista Giovani Verdi, sotto congiunta alla lista unica “Verdi e sinistra alternativa” propone anche 4 candidate verdi al Consiglio Nazionale. I nominativi saranno doppiati e sono i seguenti, in ordine alfabetico: Deborah Meili, Giulia Petralli, Kevin Simao Ograbek, Ada Tognina”.

È stata una giornata importante, tempo di bilanci (positivi) e di nuove sfide. “In questi anni una grande sfida i Verdi però l’hanno già vinta traghettando il partito fuori dalla crisi”, ha detto Massimo Collura “anche grazie all’instancabile lavoro di tutti, ma in particolar modo dei coordinatori e del comitato, che hanno saputo serrare le fila e infondere nuova fiducia nei nostri valori dentro e fuori al partito. I risultati delle elezioni cantonali dimostrano come l’elettorato sia tornato a credere in noi votando in parlamento 6 verdi competenti che rappresentano tutte le sfumature del nostro movimento. Ora siamo pronti per crescere ulteriormente, a tutti i livelli istituzionali”.

I volti però cambieranno. Infatti nel Comitato cantonale sono stati nominati, Fabiano Cavadini e Usman Baig co-presidenti, Marco Rudin, vicepresidente. Cinque i nuovi membri del Gruppo operativo: Samantha Bourgoin, Matteo Buzzi, Fabiano Cavadini, Marco Noi e Giulia Petralli. Nuovi coordinatori per i prossimi due anni sono Samantha Bourgoin e Matteo Buzzi.

Potrebbe interessarti anche
© 2020 , All rights reserved